Buone notizie dal Kenya!

Buone notizie arrivano dalla missione delle Suore Comboniane di Adu, in Kenya, dove siamo operativi dallo scorso anno per la costruzione di un impianto idrico, il nostro progetto n. 31. Dopo l’avvio del cantiere e i primi finanziamenti i lavori si erano infatti bloccati, essendo emersi dei problemi con le perforazioni necessarie al proseguimento dell’opera. Attraversato un periodo di stasi, in collaborazione con la congregazione dei Fratelli della Consolata, si è proceduto con un ulteriore tentativo di perforazione che, fortunatamente, ha avuto buon esito. 

Il pozzo è stato finalmente costruito e si sta lavorando per installare i tubi che porteranno l’acqua sia alla missione di Adu sia a un terreno utilizzato per un progetto agricolo pensato per i giovani del luogo. Di seguito la lettera che ci ha scritto suor Isabel Gomes insieme ad alcune delle foto che ci ha inviato  :

Carissimi amici dell’Associazione Ho Avuto Sete Onlus,

che la gioia la speranza del Signore Risorto sia con voi. Con questa lettera vorrei ringraziarvi con tutto il cuore per l’aiuto che ci avete dato per la costruzione del pozzo nella nostra missione di Adu in Kenya. Il pozzo sarà di aiuto alla popolazione locale e allo sviluppo della missione perché l’acqua è un bene essenziale senza il quale nessun essere vivente può vivere. Il Pozzo è stato perforato ad una profondità di 190mt dove abbiamo trovato acqua che sembra potabile e non salata, stiamo al momento aspettando i risultati finali del laboratorio, ma siamo fiduciose. A questo punto si sta procedendo nell’installazione dei tubi che porteranno l’acqua fino alla missione. La gente locale vi avrà accesso con un piccolo contributo (5 centesima ogni 20 litri) che verrà utilizzato per la futura manutenzione del pozzo. Da tale tubatura verrà poi installato un collegamento che porterà l’acqua anche ad un terreno di circa 2 acri dove presto comincerà un progetto agricolo con i giovani (…). Che il signore vi Benedica e vi colmi del dono del suo Amore e della sua Pace

Unite nella preghiera, vi saluto con affettò e amicizia

Sr Isabel Gomes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su