Salute

Oltre agli impianti idrici, Ho avuto sete è in prima linea per la realizzazione di progetti sanitari, all’estero come in Italia. Ci impegniamo nell’acquisto di attrezzatura medica dove manca, di medicinali e dispositivi medici, di formazione del personale sanitario, nei paesi dove siamo già attivi ma non solo, e controlliamo costantemente il buon esito dei nostri investimenti.

Torna su