Progetto n°16 / Importo: 12800€

Realizzato

Realizzazione di un impianto idrico di acqua potabile per il Convento delle clarisse a Mendefera – Eritrea

Le monache clarisse sono presenti in Eritrea dall’inizio degli anni settanta, chiamate da fratelli Cappuccini della Lombardia. Hanno vissuto i trent’anni di guerra per l’indipendenza partecipando alle sofferenze e alle speranze della loro gente tra proiettili e bombe scambiati tra i guerriglieri del fronte di liberazione e l’esercito nazionale etiopico. Oggi alcune di loro si trovano nel convento di Mendeferà dove vivono anche  monache clarisse di Carpi: trascorrono le loro giornate aiutando le famiglie più povere, percorrono chilometri a piedi per portare grano, sorgo, olio, vestiti e una parola di conforto.

Attraverso la onlus Solidarietà Missionaria della diocesi di Carpi stiamo aiutando  le clarisse di Mendeferà a costruire un pozzo d’acqua potabile nel loro convento, un progetto di importo pari a 12.800 euro. Grazie all’aiuto di tanti amici che hanno partecipato alle nostre iniziative siamo  riusciti a raccogliere parte dei fondi necessari e speriamo che tanti rispondano al nostro appello per riuscire a completare il progetto.

SCOPRI IL LUOGO SULLA MAPPA

Torna su
×

Condividi il progetto con l'eMAIL

INVIA