S.O.Spesa

Si è conclusa positivamente la colletta alimentare organizzata sabato 23 maggio in diversi punti commerciali di Carpi. In occasione delle festività del patrono, Ho avuto sete ha partecipato insieme al Comune e ad altre realtà del territorio, a una raccolta di beni di prima necessità per aiutare famiglie in difficoltà. Negli esercizi commerciali aderenti al progetto Carpi non spreca i clienti potevano donare prodotti a lunga conservazione, per l’infanzia o per l’igiene. La Caritas diocesana e Porte aperte si sono occupate della distribuzione dei prodotti alle persone che ne avevano bisogno. Ho avuto sete è stata in prima linea con la chiamata ai volontari, a cui hanno risposto generosamente in una cinquantina (per arrivare oltre 100 volontari con tutte le associazioni), disponibili a presidiare il territorio e a sensibilizzare le persone sull’importanza dell’iniziativa. Tutti insieme abbiamo raccolto più di 5 tonnellate e mezzo di generi alimentari che aiuteranno molte famiglie ad attraversare questo periodo difficile. Ringraziamo tutti i partner dell’iniziativa: Città di Carpi, Unione delle Terre d’Argine, Caritas Carpi CaritasCarpiPorta Aperta Carpi e Recuperandia, Comitato Festa del Patrono di Carpi e Agesci Zona di Carpi.

La strada della collaborazione e dell’unione è l’unica che conduce realmente a un futuro migliore per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su